GraficaRisorse

Cos’è il Flat Design?

Tutti lo cercano, tutti lo chiedono, tutti lo vogliono. Il flat design è la parola d’ordine del 2013 per i designer e i creativi di tutto il mondo. Ma cos’è questo flat design?

Una moda? Un trend? Chiamatelo come vi pare, ma se navigate su internet o se guardate il logo di qualche giovane compagnia sicuramente l’avrete incontrato.

Apple iOS 7 utilizza il flat design
Il flat design utilizzato da Apple in iOS 7

La stessa Apple ha da poco adottato questo stile per l’aggiornamento grafico del nuovo sistema operativo.

La traduzione letterale di flat design è “design piatto”. Si tratta infatti di un design semplice, che non utilizza effetti tridimensionali quali ombre, gradienti etc… Le immagini sono spesso minimali e c’è una chiara distinzione fra i piani, che non si intersecano mai. Si contrappone al design scheumorfico, che invece fa abbondante uso degli espedienti grafici appena citati.

Il risultato è un’assoluta semplicità nella visualizzazione, che si traduzione in una facilità di comprensione e di leggibilità da parte degli utenti/spettatori.

A day in big Data Website Flat design
Un esempio di sito web ispirato al flat design

Vediamo meglio qui di seguito i principi che stanno alla base del flat design.

Spotify Logo
Il logo di Spotify

Semplicità degli elementi

Gli elementi sono estremamente semplici e sono quasi sempre separati tra di loro.

Oltre a una chiara distinzione dei piani (testi, immagini e altri elementi grafici sono nettamente distinti) l’applicazione di effetti standar come ombre, sfumature, gradienti, trasparenze, viene quasi totalmente evitata.

Vine Logo
Il logo di Vine

Attenzione al lettering

Vista la semplicità che contraddistingue questo stile, la tipografia e la scelta del font sono estremamente importanti.

Si prediligono generalmente font dal disegno semplice, senza grazie, usati nella loro declinazione bold. In questo modo assumono più facilmente una forte consistenza visiva e una maggiore leggibilità.

Le stesse indicazioni vanno seguite nel design di simboli, bottoni e ogni cosa si colleghi direttamente all’elemento testuale.

Importanza ai colori

“Possiamo dire senza dubbio che i colori sono uno degli elementi essenziali del flat design.”

Flat Design Color Palette
Vine Icons
Vine Icons Set

Le palette dei colori utilizzati per il flat design sono solitamente più luminose e piene rispetto agli altri approcci visivi. Solitamente le palette tradizionali si distinguono per l’utilizzo di 2 o 3 colori al massimo. Nel flat design possono tranquillamente arrivare a 6/8.

Le tonalità sono molto luminose e vibranti e non presentano sfumature di sorta.
I colori primari e secondari sono i più utilizzati e c’è una particolare predilezione per i colori “retrò”.

Approccio minimalistico

Il flat design è semplice di natura e va da sé che funziona al meglio quando utilizzato con un approccio minimal ed essenziale.

Minimal Calendar Icon

È bene evitare gli “effetti speciali”. Un semplice colore di sfondo con un testo è sufficiente. Se invece si desidera aggiungere degli elementi visivi è sufficiente utilizzare una semplice fotografia.

Come avrai notato leggendo l’articolo “semplicità” è un termine che ricorre spessisimo. Tienilo sempre a mente. Flat design è semplicità.

Varianti nel flat design

Molti designer, pur seguendo i principi che abbiamo appena descritto portano alcune varianti “tradizionali” per evolvere la loro idea. Applicano per esempio un semplice effetto (sfumatura, ombra) in maniera poco marcata. Così facendo danno però più flessibilità al design ed eliminano l’eccessiva rigidità che il flat design a volte arriva ad esprimere.

Insomma, i principi di base sono chiari, ma è comunque possibile evolvere il flat design e personalizzarlo con un tocco di creatività che lo renda distinguibile e unico.

E voi cosa ne pensate del flat design? Vi convince? Lo utilzzate? Diteci la vostra!


Articolo tratto da: Principles of Flat Design

Alcune risorse utili per approfondire il tema:
Flat design: minimalismo e user experience prima di tutto
Flat design and colors trends
fltdsgn.com

Source
Principles of Flat Design
Show More

Related Articles

Close