FotografiaVarie

Food Styling Secrets – 5 Trucchi per Scattare la Foto Perfetta

Questa cosa vi stupirà, ma sappiate che la maggior parte delle foto di cibi e bevande che trovate su Instagram sono frutto del duro lavoro di un food stylist che ha costruito meticolosamente il set e regolato le luci per riuscire a creare lo scatto migliore capace di interessare un consumatore e fargli venire l’acquolina in bocca.

Da piatti elaborati di nouvelle cuisine a pietanze più comuni come hamburger e patatine, fino alle bevande come tè, caffè, bibite e latte: nessun alimento è davvero quello che sembra.

E noi che pensavamo fosse tutto naturale…che sciocchi.

Fra l’altro, non solo gli still life ricevono queste particolari cure, ma anche gli scatti con un’interazione umana vengono studiati a tavolino.

Abbiamo perciò dato un occhio ad alcuni dei migliori fotografi di cibo per scoprire come fanno a rendere perfetta l’immagine di un pasto e ne abbiamo colto 5 trucchi che speriamo possano esserti utili per partecipare al nostro contest di foto per Sanpellegrino.

Crea contrasto

Uno dei trucchi per fare una foto che balzi subito all’occhio è quella di creare forte contrasto tra la pietanza ed il piatto: una zuppa arancione in una ciotola scura su una superficie rustica ad esempio.

Fai un po’ di casino

Le foto dove tutto è perfetto non piacciono più a nessuno, fattene una ragione. Perciò se vuoi fare uno scatto che funzioni davvero, sporca un pò il set, rendi la tavola vissuta, come se qualcuno ci stesse ancora lavorando.

Mostra il piatto in lavorazione

Stesso discorso del punto 2: il movimento rende la foto più interessante.
Mostra l’azione ancora in atto, fai vedere come viene composto il piatto.

Falla facile

Se il tuo obiettivo e mostrare il cibo, evita i fronzoli: togli stoviglie e posate e mostra il tuo piatto nella sua naturalezza, selezionando piatti con pochi ornamenti su sfondi naturali.

Ricorda il punto di vista e l’interazione umana

Le fotografie di maggior successo sono quelle che mostrano una interazione umana. 
Questa è una regola generale, che vale per far funzionare tutti gli scatti di cibo: se c’è qualcosa che ricorda un’interazione umana, come una mano che serve o un bicchiere mezzo bevuto di vino, lo scatto riesce a generare maggiore empatia con chi lo guarda.
Inoltre questa componente è fondamentale per partecipare a questo contest, dove la richiesta è proprio quella di mostrare momenti di convivialità in compagnia delle bibite Sanpellegrino.

Ora che sai come fare, mettiti all’opera e stupiscici

Show More

Related Articles

Close